GIOCHI TEATRALI PER BAMBINI E FAMIGLIE

Silent Play

LA FIABA ISTRUZIONI PER L'USO 

Un gruppo di spettatori (dai 5 anni) indossa le radioguide, ed entra in un territorio incantato fatto solo di suoni.
Le Istruzioni ripropongono l’antico cammino della fiaba di magia. Incontri da fare, ostacoli da evitare, prove da superare ed alla fine il ritorno da festeggiare.
La radioguida crea una dimensione di condivisione in cui ogni spettatore diventa attore di un gioco di conoscenza, di relazione, di espressione.
Alcuni temi per una proposta teatrale diversa:
Facciamo che io ero... si gioca ad abitare insieme il mondo delle fiabe, a scoprire l’importanza delle relazioni con I tre porcellini, delle trasformazioni con Il gatto con gli stivali, dei desideri con L’uccellin belverde.


ALADINO

Il giovane Aladino non vuole saperne di mettere la testa a posto e fa disperare la madre, fino al giorno in cui uno strano personaggio si presenta alla sua porta dicendo di essere suo zio e assumendosi l'incarico della sua educazione… Con la tecnica del Silent Play la fiaba di Aladino diventa un grande gioco nel quale immergersi alla scoperta dei propri desideri, i più piccoli ed i più grandi. Il percorso è stato costruito in collaborazione con gli studenti della facoltà di Pedagogia dello IUSVE di Mestre.

HANSEL E GRETEL
RODI RODI MORSICCHIA , LA CASINA CHI ROSICCHIA?

Una forma inedita di spettacolo in cui gli spettatori attraverso l’utilizzo di radiocuffie, si trovano a partecipare in prima persona alla storia, giocando, muovendosi, interpretando la celebre favola di Hansel e Gretel.
Gli spettatori ricevono ciascuno una radiocuffia. La voce del narratore li accoglie con un gioco:  preferisci i cibi dolci o quelli salati? Quelli crudi o quelli cotti?
Il pubblico inizia a giocare prendendo diverse posizioni nella sala a seconda delle risposte ai quesiti proposti.
Ma alla fine, riusciranno Hansel e Gretel a salvarsi dalla strega ed a tornare a casa?
Come si fa a cucinare il pane? Ed a cucinare una strega?

SILENT PLAY è un progetto di Carlo Presotto
con Carlo Presotto, Paola Rossi, Matteo Balbo, Lucia Ferraro