News

NUOVE PRODUZIONI 2017/2018 TEATRO RAGAZZI

SCARPE DI CUOIO  Babilonia Teatri | Carlo Presotto

Scarpe di cuoio è una fiaba contemporanea per raccontare la formazione e la crescita di due bambini che, attraverso un viaggio iniziatico, affrontano il cammino per diventare grandi. Ad accompagnarli nelle loro scoperte e nelle loro conquiste c'è la figura del nonno. In lui è incarnata la figura del pater, di chi è guida e punto di riferimento. Il nonno benedice silenziosamente il viaggio dei nipoti e gli fornisce gli strumenti per affrontare le difficoltà e per superarle.

Fascia d'età: 5-10 anni e famiglie

L’AMICO INVISIBILE  Matteo Balbo

Lo spettacolo si ispira al libro "Le avventure di Jacques Papier. Storia vera di un amico immaginario" di Michelle Cuevas. Protagoniste della scena, le avventure di un bambino che si sente invisibile, inascoltato, incompreso. Ma le cose cambiano se le si guarda da un'altra prospettiva. Un viaggio nell'immaginario dell'infanzia, alla ricerca della propria identità, degli incontri importanti e delle relazioni sorprendenti.

Fascia d'età: 5-10 anni e famiglie

SPOSTATI UN PELIMETRO  Ketti Grunchi

I numeri misurano il mondo, e anche i sentimenti. Misurare è indispensabile per poter comprendere, conoscere e confrontare. Ma quando un bambino comincia a misurare il mondo? E cosa è misurabile? Cosa non lo è? Quali unità di misura possono servire? Tutto si può misurare? Oppure no?  La ricerca teatrale si avvicina alla scuola, ai bambini e alle insegnanti avviando una indagine circa il concetto di numero, confronto, misura e pre-misura per trovare parole, azioni e relazioni in grado di restituire scenicamente il concetto    del misurabile e dell’in-misurabile.

Fascia d'età: 3-7 anni e famiglie

PACIV TUKE Onore a te  Ketti Grunchi

"La grande orsa adorava quella vita e quella sua strana famiglia… una ragazzina che si credeva vecchia e invece era un incanto, una donna grande e grossa con una folta barba che a vederla l’anima ti rideva, un uomo così piccolo da essere detto nano, con un cuore grande da gigante…”
Con lo stile sognante della fiaba noir, lo spettacolo si ispira al libro di Simona Fiori (Edizioni Saecula) intenso e struggente romanzo di denuncia sullo sterminio nazista degli zingari in Europa e, in generale, sull'intolleranza delle diversità di ogni genere.

Fascia d'età: dagli 11 anni e serale

HANSEL E GRETEL  Gianni Franceschini PerformingArts

L’idea della performance è di mantenere intatta la struttura e la trama della fiaba. L’originalità “cercata” è nel linguaggio, creare il racconto come una serie di “pagine illustrate” e affiancare la narrazione. Le pitture e le immagini si concretizzano, si montano in scena di volta in volta, gli animatori accompagnano il racconto diventando gli artefici delle composizioni. Cartoni dipinti, rotoli di carta disegnata, figure piane e articolate, scenari che si muovono nello spazio, atmosfere musicali e l'attore-animatore che, da performer, crea dal vivo le scene che compongono la fiaba.

Fascia d'età: 3-8 anni e famiglie

KOSTANTINA e IL LUPO  Pippo Gentile Ullallà TeatroAnimazione

Un viaggio iniziatico in un bosco immaginario: camuffato e ingannevole, luogo di incontri, ma anche un luogo altro, luogo di passaggio, e di crescita, inevitabile per raggiungere un sogno sognato. Un racconto tessuto sul sentire profondo dei bambini. Sì, perché i bambini sanno ascoltare: le voci, i suoni delle parole, i rumori, il filo del discorso, la musica!  Tutti questi dettagli sono nelle nostre mani, nelle mani di noi adulti…che forse abbiamo dimenticato il bosco.

Fascia d'età: dai 4 anni e famiglie